Concerto e porte aperte al Centro San Marco Progetto Futuro

Domenica 29 ottobre, alle 17.30, quartetto d’archi in concerto al nostro Centro San Marco Progetto Futuro. L’accoglienza apre le porte alla cittadinanza.

L’iniziativa nasce da un gruppo di musicisti dell’orchestra del Teatro della Fenice di Venezia e del Teatro Comunale di Bologna. Si tratta del quartetto d’archi composto da Giacomo Scarponi (1° violino), Silvia Salvi (2° violino), Paolo Mencarelli (violoncello), Alessandro Savio (viola), amici e colleghi, che hanno deciso di riunirsi per dedicare un concerto a Progetto Arca, ai nostri ospiti e a tutti i cittadini.

L'esecuzione si terrà in un luogo speciale: il Centro di accoglienza "San Marco Progetto Futuro" (via San Marco 49) dove diamo ospitalità e costruiamo opportunità di riscatto e di reinserimento sociale per persone senza dimora, che fino a un anno fa dormivano al terminal dell'aereoporto di Linate.
Oggi per loro questa è casa e ci apriranno le porte per farla conoscere ai cittadini e a tutto il vicinato.

Il concerto durerà circa un’ora, in programma i quartetti per archi n. 2 op.13 di Mendelsshon e n.12 b 179 di Dvořák.
L'ingresso è libero. A seguire buffet, a cura degli ospiti del Centro.

 

 Programma Concerto d'Archi

Questo sito web fa uso di cookie per migliorare la tua esperienza di visita. Proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo.
Per saperne di più, puoi consultare la nostra Cookie Policy