Cene in strada e doni sotto l’albero, il Natale per tutti di Progetto Arca

In strada, nelle strutture di accoglienza, nelle case, da chi è povero e solo. Un Natale per tutti. Nessuno escluso.

 

Donare la gioia del Natale a chi è povero e solo.
Era questa la nostra promessa e abbiamo potuto mantenerla grazie a tutti voi.

 

Lungo la settimana del 25 dicembre, siamo stati in strada ogni sera per portare il calore delle Feste anche a chi non ha una casa e degli affetti con cui condividerle.
A bordo della Cucina Mobile abbiamo servito la Cena di Natale, preparata dai nostri cuochi, e distribuito pacchi dono assortiti con mantelle impermeabili, sacchi a pelo e quest’anno anche utilissime batterie powerbank, davvero preziose per chi vive in strada e ha un telefono come unico strumento per non restare isolato.
Le cene itineranti sono state soprattutto l'occasione per stare insieme alle tante persone che tutto l'anno assistiamo e far sentire la nostra vicinanza a chi avverte ancora di più il peso della solitudine in questi giorni di festa.  

Il nostro Natale è arrivato anche nelle strutture di accoglienza, dove lo abbiamo festeggiato con cene e tombolate insieme ai nostri ospiti, e nelle case di chi sta affrontando un presente di incertezze e preoccupazioni. Panettoni e spese alimentari sono stati consegnati sulla tavola di 1.700 famiglie in emergenza economica cui abbiamo voluto dedicare un messaggio di speranza e solidarietà.

Quest'anno una sorpresa speciale è stata riservata anche ai più piccoli. Al Social Market di Rozzano, trasformato nel quartier generale di Babbo Natale, 100 bimbi delle famiglie che aiutiamo nella spesa hanno ricevuto il proprio dono da mettere sotto l'albero. Naturalmente, consegnato da Babbo Natale e dai suoi assistenti elfi.

 

Abbiamo donato un Natale più sereno a tante persone, e la cosa più bella è che lo abbiamo fatto insieme.

È solo grazie a voi che abbiamo reso possibile questo Natale.
Un Natale per tutti. Nessuno escluso.

 

Buone Feste da Progetto Arca!

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividi!

 

 

 

Per migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo.
Per saperne di più, consulta la nostra Cookie Policy