Il servizio di housing sociale, tra Milano e hinterland, raggiunge i 65 appartamenti, la maggior parte destinati a famiglie con bimbi piccoli in emergenza abitativa. A maggio l’Hub per la registrazione e la primissima accoglienza dei migranti in transito trasferisce tutti i servizi in via Sammartini (al 118 e al 120). Grazie ad una convenzione con la Prefettura di Varese, l’ex Hotel Vela viene convertito in Centro di accoglienza per cittadini richiedenti asilo politico. Inaugurano due nuovi Centri, in via Macchi e in via Agordat a Milano, per l’ospitalità di donne migranti sole con bambini, in attesa di protezione internazionale.

 2016: inaugura il Centro milanese di via Agordat

 

Il nostro sito web utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetto” o proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo, secondo quanto previsto dalla nostra Cookie Policy
Per saperne di più, consulta l’Informativa sulla Privacy.