Visite oculistiche per chi ha più bisogno. L'iniziativa di Luxottica e OneSight

Circa 800 visite oculistiche gratuite e più di 600 paia di occhiali su misura donati. L'iniziativa di Luxottica e Fondazione OneSight.

Per il secondo anno consecutivo, Fondazione OneSight e Luxottica rinnovano il loro impegno verso le fasce più deboli della popolazione. Dall'8 al 19 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale della Vista, hanno offerto controlli oculistici e occhiali correttivi gratuiti a centinaia di persone del territorio lombardo prive dei mezzi per potersi curare, tra cui bambini in età prescolare.

Le visite sono state eseguite da optometristi professionisti, studenti dell’Università di Milano Bicocca e un oculista specializzato in grado di diagnosticare eventuali patologie, affiancati da quaranti dipendenti di Luxottica che hanno donato una giornata delle loro ferie per seguire i pazienti, gestire il flusso delle visite e consegnare le montature assegnate.

Solo nell'ambulatorio allestito nel nostro Centro di accoglienza di via Aldini, a Milano, sono state visitate 416 persone e prescritte 264 montature.

Oltre a Progetto Arca, hanno beneficiato dell’iniziativa gli ospiti della Casa dell’accoglienza “Enzo Jannacci” e i minori accolti dall’Associazione CAF che si prende cura di bambini e ragazzi vittime di abusi e maltrattamenti.

La Giornata Mondiale della Vista è promossa dall’organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) per sensibilizzare la popolazione circa i problemi legati alla cecità e ai difetti di visione.
La qualità della vista è un fattore fondamentale non solo di qualità di vista, ma anche di emancipazione sociale; eppure una persona su sette nel mondo non ha accesso nel corso della vita a una visita oculistica e un paio di occhiali. La stessa difficoltà esiste anche nel nostro Paese e riguarda le fasce sociali più emarginate.

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividi!

 

 

 

Per migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo.
Per saperne di più, consulta la nostra Cookie Policy