Visite oculistiche per chi ha più bisogno. L'iniziativa di Luxottica e OneSight

Centinaia di persone potranno accedere a cure oculistiche di qualità e ricevere occhiali correttivi gratuiti. Beneficeranno dell'iniziativa anche 300 nostri ospiti.

Per dieci giorni, dal 16 al 27 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale della Vista, Luxottica insieme a OneSight offrirà controlli completi della vista e all’occorrenza occhiali correttivi a centinaia di persone prive dei mezzi per potersi curare.

Le visite oculistiche specialistiche, della durata di 30 minuti ciascuna, verranno effettuate dallo staff medico di Neovision Cliniche Oculistiche all’interno degli spazi messi a disposizione da alcune strutture di accoglienza milanesi: la Casa dell’accoglienza “Enzo Jannacci”, gli ambulatori mobili dell’Istituto Martinitt, le quattro sale visite allestite nel nostro Centro di accoglienza in via Mambretti.

Tutti i pazienti avranno accesso a una visita specialistica di alto livello, accurata e completa, a cura di un’equipe di medici e ortottisti e, in caso di bisogno, riceveranno occhiali preparati appositamente per risolvere il loro difetto visivo.
Le visite interesseranno fra le 700 e le mille persone, individuate dalle rispettive organizzazioni, di cui circa 300 nostri ospiti.

Il progetto è patrocinato da Comune di Milano, Regione Lombardia, SOI – Società Oftalmologica Italiana e Fondazione Insieme per la Vista Onlus, e IAPB – Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità, partner nazionale dell’OMS per la Giornata mondiale della vista.

Vedere bene per vivere meglio, e non è una frase fatta.
Nel mondo una persona su sette non ha accesso a una visita oculistica e a un paio di occhiali nel corso della propria vita. La stessa difficoltà esiste anche nel nostro Paese e riguarda le fasce sociali più emarginate.

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividi!

 

 

Questo sito web fa uso di cookie per migliorare la tua esperienza di visita. Proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo.
Per saperne di più, puoi consultare la nostra Cookie Policy